Costo Funerale Roma ⭐ I nostri servizi sono disponibili sempre H24 professionalità e discrezione, servizi funebri completi.

Costo Funerale Roma

Un decesso, di cui occuparsi, non è una buona notizia, sia per il dolore della perdita che per il problema economico rappresentato dal Costo Funerale Roma.

Per “nomea” il Costo Funerale Roma è uno degli elementi che fa più paura perché in base a diversi servizi richiesti o necessari, può arrivare a costare molto, anzi troppo. Quindi, una famiglia che non si aspettava tale situazione si ritrova a doversi gestire al meglio e con le proprie finanze.

È vero che molte volte si parla della possibilità di avere a che fare con una detrazione delle spese, ma la detrazione sarà restituita solo l’anno successivo in base alla propria dichiarazione dei redditi e eventuali sgravi fiscali. Dunque, non è un supporto economico immediato. Ci sono situazioni in cui i Comuni si occupano delle famiglie con difficoltà economiche evidenti, ma anche in questo caso si ha comunque un serio problema riguardo all’accessibilità a tale necessità.

Fortunatamente, il costo di un funerale può essere affrontato con metodi di pagamento rateali offerti dalle ditte che forniscono tale servizio o dilazionato nel tempo in base a contratti con una precisazione del saldo dovuto. Questo consente di gestire al meglio anche i decessi improvvisi.

C’è da dire che i pacchetti dei servizi funebri offerti dalle pompe funebri variano in base alle necessità e alle richieste dirette dei clienti, cioè del coniuge o dei familiari stretti del defunto.

Si possono trovare pacchetti che parlano di un funerale economico, altri di fascia di prezzo medio o alto, ma ci sono anche i servizi funebri calcolati nel costo del funerale in base a ciò che viene richiesto.

Un utente, quindi, potrà perfino risparmiare se sa come organizzarsi, seguendo dei consigli da parte della ditta stessa a cui ci si è rivolti. Solo che è bene considerare che alcuni servizi restano imprescindibili e quindi devono essere per forza richiesti a imprese professionali.

Ad esempio, il trasporto della bara presso il cimitero o la cremazione non possono essere gestiti autonomamente, ma richiedono l’uso di veicoli autorizzati e studiati per tale scopo.

Funerale economico: prezzo e servizi compresi

Non è sfuggita a molti la possibilità di usufruire di servizi funebri economici, come evidenziato da numerosi cartelloni pubblicitari, sia in strada che su Internet, che promuovono la possibilità di pagare una somma relativamente contenuta per un funerale.

Va sottolineato che, sebbene siano disponibili funerali economici, la loro organizzazione richiede un coinvolgimento attivo da parte dei familiari, e la spesa potrebbe comunque aggirarsi intorno ai 1.200 euro.

In questo pacchetto base, sono inclusi servizi quali l’acquisto della cassa da morto, il trasporto e la sepoltura o tumulazione. È importante notare che molti altri servizi sono lasciati direttamente alle cure dei parenti.

Ad esempio, la vestizione e la pulizia del cadavere sono affidate esclusivamente alla famiglia, così come gli addobbi floreali, specialmente se desiderati durante i rituali religiosi o in altri ambienti legati alla commemorazione.

Pertanto, è necessario valutare attentamente ciò di cui si ha effettivamente bisogno, poiché un funerale dal costo dichiarato come economico potrebbe non risultare tale alla luce delle esigenze reali. Da considerare inoltre che ci sono sempre spese impreviste, come il calcolo dell’IVA, i costi cimiteriali e, in caso di rito religioso, la parcella o la quota di beneficenza da destinare al parroco. Un funerale diventa oneroso perché solo in un secondo momento si comprendono appieno le spese a cui non si era pensato inizialmente.

Tuttavia, il Costo Funerale Roma economico si aggira mediamente intorno alle 1.500 euro per ottenere una maggiore completezza. Se si è interessati a offerte pubblicizzate con un costo di 1.200 euro, è consigliabile richiedere spiegazioni dettagliate e ottenere un preventivo che elenchi chiaramente tutti i servizi inclusi.

Costo del funerale di medio prezzo

Il Costo Funerale Roma, aggiornato al 2022, si attesta su una spesa di almeno 3.000 euro, ma comprende tutti i servizi necessari per rendere il funerale dignitoso, completo e senza problemi per il coniuge sopravvissuto o i familiari più stretti. In questo momento delicato, è fondamentale dedicare attenzione alla cura del defunto e garantire un funerale che rispetti tutte le fasi senza difficoltà.

Organizzare un funerale implica diverse spese, come l’acquisto della bara o della cassa da morto, con costi che variano tra le 300 e le 800 euro. Questa struttura è essenziale per il contenimento del cadavere destinato a sepoltura, tumulazione o cremazione.

Inoltre, ci sono costi associati al trasporto, a servizi di gestione del cadavere, pulizia, vestizione e all’acquisto di fiori e addobbi floreali per la chiesa o la sepoltura, se previsti dal rito religioso.

Ma il Costo Funerale Roma che include tutti i servizi necessari per evitare preoccupazioni sulla salma, prevede una spesa approssimativa di 3.000 euro, considerato un funerale di fascia media.

Il nostro consiglio è di calcolare il Costo Funerale Roma in base alle specifiche esigenze, personalizzando i servizi richiesti per assicurarsi di ottenere ciò di cui si ha bisogno senza dimenticanze o delusioni.

Va notato che anche i costi per un funerale con cremazione sono diventati più accessibili, con un prezzo medio di circa 2.600 euro. Questa opzione può risultare più conveniente rispetto a un funerale tradizionale che coinvolge il trasporto per diverse distanze e rituali costosi.

In sintesi, è consigliabile cercare un sostegno e ottenere un preventivo strutturato in base alle esigenze personali, garantendo così un servizio personalizzato e trasparente.

Preventivo completo per il prezzo del funerale, ricordati di…

Tra le nuove opzioni offerte dalle agenzie funebri, vi è la possibilità di richiedere preventivi che devono essere forniti al massimo entro qualche ora; di solito, nel 90% delle richieste, vengono preparati in tempo reale.

Non appena il cliente decide la tipologia di funerale desiderato, è possibile calcolarne il costo. Tuttavia, possono sorgere problemi o incomprensioni che devono essere chiariti dalla ditta, soprattutto dal punto di vista del cliente.

Nei preventivi, che sono basati esclusivamente sul calcolo delle spese dei servizi richiesti dal cliente, si ha a che fare spesso con una parcella “nuda”, ovvero senza la presenza di tasse e altri oneri.

Il preventivo viene solitamente stilato considerando, infatti, solo i costi dei servizi offerti, che sono quelli che interessano il cliente, ma a questi va aggiunta l’IVA e le tasse. Il calcolo del preventivo può quindi apparire nudo, con una dicitura come “+IVA” o “IVA esclusa”.

Poiché i clienti non sono commercialisti e, soprattutto in un momento delicato come quello dell’organizzazione di un funerale, non dovrebbero affrontare il problema dei calcoli delle tasse, è consigliabile richiedere direttamente all’agenzia funebre il saldo completo dell’IVA. Questo aiuterà a evitare brutte sorprese con richieste di oneri che sembravano inizialmente esclusi dal preventivo.

Molte persone quando si trovano di fronte a un Costo Funerale Roma con un preventivo incompleto o senza l’IVA, possono perciò esitare o addirittura optare per un cambio di agenzia. Tuttavia richiedendo per tempo delle spiegazioni su quanto sarà l’ammontare del costo delle tasse, potrete tranquillamente evitare il problema e quindi conoscere immediatamente e senza troppi giri di parole il costo totale.

Noi consigliamo quindi sempre di cercare chiarimenti per evitare problemi seri e oneri aggiuntivi dovuti a tasse non considerate nel preventivo, che hanno provocato l’aumento della parcella a causa degli oneri tassativi che vi ricadono sopra.

Come mai ci sono tante lamentele su internet per il prezzo del funerale?

Forse è opportuno approfondire i problemi e le incomprensioni che spesso sorgono nel calcolo del costo del funerale, il quale molte volte non tiene conto delle spese cimiteriali. Molti utenti, infatti, non sono a conoscenza del fatto che un posto di sepoltura deve essere pagato al Comune che gestisce il cimitero, poiché il cimitero è un luogo pubblico messo temporaneamente a disposizione dei cittadini.

I posti al cimitero sono quindi “venduti in concessione”. I posti di sepoltura più economici vengono concessi per un massimo di 20 anni, ma la durata può variare in base alle decisioni del Comune. In alcuni Comuni, a causa della scarsità del territorio cimiteriale, le concessioni vengono rilasciate anche solo per 10 anni. Di fatto, questa situazione genera spesso problemi gestionali.

Inoltre, è importante sottolineare che a volte è necessario optare per la cremazione perché non ci sono posti disponibili al cimitero. Questa circostanza, sebbene possa sembrare incredibile, è in realtà un problema molto frequente. Di conseguenza in molti casi la cremazione diventa quindi l’unica opzione.

Insomma, la concessione cimiteriale non è un costo che viene incluso nella spesa totale del funerale, poiché l’agenzia funebre non ha la facoltà di occupare direttamente tali posti. Il pagamento viene effettuato direttamente al Comune in seguito a una richiesta di acquisto di un luogo di sepoltura o di un loculo, oppure a una richiesta di dispersione delle ceneri dopo una sepoltura.

La ditta di pompe funebri può occuparsi in prima persona della documentazione e della richiesta delle necessarie concessioni, ma il pagamento resta indipendente dal Costo Funerale Roma e deve essere eseguito direttamente dal cliente.

Questa incomprensione spesso porta il cliente a pensare di aver pagato molto per il funerale, quando in realtà sarebbe più corretto dire che il costo elevato riguarda principalmente la concessione del luogo di sepoltura e dovrebbe essere considerato a parte dal prezzo finale richiesto dall’agenzia funebre.

Costo Funerale Roma con cremazione

La cremazione è una delle operazioni più richieste che offre diversi vantaggi nella gestione dei cadaveri e delle ceneri. Tuttavia, è importante comprendere come si calcoli il suo costo.

Il cremazione, di per sé, ha un costo sulle 520 euro +iva, con una media di 560 euro. Questa cifra, considerata non elevata, presenta diversi vantaggi. Ad esempio, l’acquisto di una bara da cremazione rappresenta un risparmio significativo consentendo di diminuire i costi. In secondo luogo è possibile non acquistare il posto al cimitero, optando invece per l’autorizzazione alla dispersione o alla conservazione privata delle ceneri.

In questo modo, il Costo Funerale Roma non prevederò di dover affrontare anche le spese associate al trasporto al cimitero, né quelli legati alla sepoltura o alla tumulazione.

Pertanto, il prezzo della cremazione sostituisce molti altri interventi che, sommati, possono comportare una spesa considerevole nell’organizzazione di un funerale tradizionale. È quindi opportuno valutare attentamente questa opzione, specialmente se si hanno esigenze economiche urgenti da considerare.

Per avere la certezza di conoscere l’ammontare totale e finale delle spese, il preventivo, secondo noi, rimane la soluzione migliore.

Estumulazione Roma Costo Funerale Roma
  • Addobbi Floreali Roma
  • Addobbi Funerari Roma
  • Affido Ceneri Roma
  • Affissione Avvisi Di Lutto Roma
  • Agenzia Funebre Roma
  • Allestimento Camera Ardente Roma
  • Allestimento Camere Ardenti Roma
  • Casse Da Morto Roma
  • Casse Da Morto Abete Roma
  • Casse Da Morto Frassino Roma
  • Casse Da Morto Larice Roma
  • Casse Da Morto Mogano Roma
  • Casse Da Morto Noce Roma
  • Casse Da Morto Rovere Roma
  • Concessione Loculi Roma
  • Corone Roma
  • Costo Cremazione Roma
  • Costo Funerale Roma
  • Costo Funerale Cremazione Roma
  • Costo Funerale Economico Roma
  • Costo Funerale Inumazione Roma
  • Costo Funerale Tumulazione Roma
  • Cremazione Roma
  • Cremazioni Roma
  • Cuscini Roma
  • Diamantificazione Delle Ceneri Roma
  • Disbrigo Pratiche Funerarie Roma
  • Dispersione Ceneri Roma
  • Documentazione Funeraria Roma
  • Estumulazione Roma
  • Esumazione Salma Roma
  • Finanziamento Per Funerale A Rate Roma
  • Fiori Roma
  • Funerale Roma
  • Funerale A Rate Roma
  • Funerale Economico Roma
  • Funerale Laico Roma
  • Funerali Roma
  • Imbalsamazioni Roma
  • Impresa Funebre Roma
  • Inumazione Roma
  • Istruzione Operazioni Cimiteriali Roma
  • Lapide Roma
  • Lapidi Roma
  • Libro Firma Manifesti E Ringraziamenti Roma
  • Loculi Cimiteriali Roma
  • Marmi Per LapidiRoma Roma
  • Monumenti Cimiteriali Roma
  • Necrologie Roma
  • Onoranze Funebri Roma
  • Onoranze Funebri Convenzionate Roma
  • Pompe Funebri Roma
  • Preventivo Funerale Roma
  • Prezzi Funerali Roma
  • Prezzo Funerale Roma
  • Rimpatrio Salma Roma
  • Servizi Funebri Roma
  • Tombe Roma
  • Trasferimento Per L’Estero Roma
  • Trasporti Funebri Roma
  • Trasporto A Spalla Del Feretro Roma
  • Trasporto Salme Roma
  • Tumulazione Roma
  • Urna Cineraria Roma
  • Urna Cineraria Acciaio Roma
  • Urna Cineraria Legno Roma
  • Urna Cineraria Marmo Roma
  • Urna Cineraria Metallo Roma
  • Urna Cineraria Porcellana Roma
  • Vestizione Salma Roma
Onoranze Funebri Roma Costo Funerale Roma
Agenzia Funebre Roma Costo Funerale Roma

Richiesta di maggiori informazioni

Per qualsiasi informazioni, potete compilare il form e un nostro incaricato, provvederà quanto prima a contattarvi! Grazie e buona navigazione!

Nome(Obbligatorio)
Privacy Policy(Obbligatorio)
Lapidi Cimiteriali Roma Costo Funerale Roma

Operazioni Cimiteriali

Cremazione

La Salma all’interno della bara viene trasformata in ceneri dopo l’inserimento all’interno dell’inceneritore. Le ceneri verranno raccolte all’interno di urne cenerarie.
Per effettuare la cremazione è necessario il modulo sostitutivo di notorietà e la disposizione testamentaria del defunto.

  1. Rilascio in affido delle ceneri
  2. Dispersione delle ceneri
  3. Tumulazione o Inumazione delle ceneri

Inumazione

Sepoltura a terra
Per effettuare la sepoltura a terra dell feretro o dell’urna necessaria, tumulazione, è disponibile solo in alcune aree predisposte dai cimiteri.

Tumulazione

Sepoltura in un loculo
La tumulazione può essere applicata sia alla bara con la salma che all’urna ceneraria. Nella sepoltura tramite tumulazione la salma viene inserita in due casse, una dentro l’altra.
In entrambi casi per la tumulazione a Marano Equo è necessario un loculo tra quelli dei cimiteri di Marano Equo in gestione all’Ama.
La gestione dell’loculo in aree adibite, vicino ad altri loculi è attiva per trentanni. Mentre nel caso di Aree tombali private come Tombe a terra (inumuzione), Cappelle familiari ecc il terreno ha validità sessantacinque anni.

  1. Sepoltura in loculo delle ceneri
  2. Sepoltura in loculo della salma
  3. E’ attiva per 30 anni

Estumulazione

Rimozione della bara partendo dal loculo
Al termine dei 30 anni è necessario affrontare l’estumulazione della salma

Esumazione

Rimozione della bara partendo dal rerreno
Al termine dei 30 anni è necessario affrontare l’esumulazione della salma

Grazie per aver visitato Costo Funerale Roma!!!

Costo Funerale

Costo Funerale Roma

Funerale Roma su Wikipedia: Una definizione dell’argomento data dalla famosa enciclopedia on line.

Funerale Roma, Agenzia Funebre Roma, Cremazione Roma, Impresa Funebre Roma, Lapidi Cimiteriali Roma, Onoranze Funebri Roma, Pompe Funebri Roma, Servizi Funebri Roma, Costo Funerale Roma, Estumulazione Roma, Quanto Costa Un Funerale Roma, Onoranze Funebri Ama Roma, Ama Funerali Roma, Funerale Economico Roma,